Addio a Francesco Claudio Averna, ultimo re dell'amaro

webinfo@adnkronos.com

È morto all'Istituto Tumori di Milano, dove era ricoverato da tempo, Francesco Claudio Averna, 66 anni, l'ex presidente dell’omonima società produttrice del noto amaro, originario di Caltanissetta. Nel 2012 era stato insignito dal presidente della Repubblica dell’onorificenza di Commendatore al merito. In passato aveva gestito l'omonima società dell'amaro insieme con il cugino Francesco Rosario Averna. Nel 2014 la società fu rilevata dal Gruppo Campari. 

Averna, considerato da tutti un imprenditore gentiluomo, lascia la moglie Francesca e la figlia Alessandra. I funerali verranno celebrati lunedì a Caltanissetta.