Addio Juve, Ronaldo torna al Manchester United

·1 minuto per la lettura

MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) - A distanza di 12 anni, Cristiano Ronaldo torna a vestire la maglia del Manchester United. Dopo le parole sibilline in conferenza stampa del tecnico Solskjaer, ecco l'ufficialità dell'accordo con la Juventus per l'ingaggio del 36enne attaccante portoghese. Ronaldo, cinque volte Pallone d'Oro, porta con sé in dote oltre trenta titoli - alcuni dei quali vinti proprio con lo United - fra cui cinque Champions, sette campionati fra Inghilterra, Spagna e Italia, oltre all'Europeo conquistato con la nazionale. Ora il ritorno all'Old Trafford dove, fra il 2003 e il 2009, ha segnato 118 gol in 292 partite prima della cessione al Real Madrid.

Ronaldo lascia dunque i bianconeri dopo tre stagioni, dove ha conquistato due scudetti, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane. Nelle scorse ore si era parlato di un clamoroso trasferimento sull'altra sponda di Manchester, al City, poi il colpo di scena con l'entrata in corsa dello United che riporta CR7 in Premier League.

(ITALPRESS).

glb/pal/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli