Addio a padre Ernesto Santucci, ispiratore "Madonna dei debitori"

·1 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - Si è spento all'età di 91 anni padre Ernesto Santucci s.j., della Compagnia di Gesù, ispiratore del movimento "Madonna dei debitori". Si trovava ricoverato presso l'infermeria della Casa della Compagnia di Gesù, S. Pietro Canisio in Roma.

I funerali si svolgeranno a Roma, presso la Cappella della Casa Generalizia della Compagnia di Gesù, in via dei Penitenzieri n. 20, mercoledì 7 luglio 2021 alle ore 10.30.

Padre Ernesto Santucci nasce all'Aquila nel 1930. A 18 anni entra nella Compagnia di Gesù e a 31 viene ordinato sacerdote.

Inizia il suo apostolato a Napoli, presso l'Istituto Pontano, come padre spirituale e professore. Si occupa di giovani emarginati nei Quartieri Spagnoli aprendo una casa per ospitare ragazzi senza fissa dimora. Apre la prima comunità terapeutica in Campania a Somma Vesuviana, "Il Pioppo". Padre Santucci è anche autore del libro "Lo scarto".

(ITALPRESS).

sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli