1 / 13

Verne Troyer

Verne Troyer, l’attore affetto di nanismo noto per il ruolo di Mini Me nella serie Austin Powers, è morto a 49 anni.

Addio a Verne Troyer, il Mini-Me spietato di Austin Powers

(KIKA) – LOS ANGELES – Verne Troyer, l’attore affetto di nanismo noto per il ruolo di Mini Me nella serie Austin Powers, è morto a 49 anni. A darne notizia il suo entourage con un comunicato ufficiale su Instagram.

“E’ con grande tristezza e con cuore incredibilmente pesante scrivere che Verne è morto oggi. Depressione e suicidio sono problemi molto seri, non si sa mai quale tipo di battaglia si sta vivendo all’interno. Siate gentili l’uno con l’altro e sai sempre che non è mai troppo tardi per raggiungere qualcuno che ti aiuti”.

E poi ancora: “Verne era una persona molto sensibile. Voleva vedere tutti felici, sorridere e ridere – si legge ancora nel messaggio – Ha sempre aiutato in tutti i modi possibili chiunque avesse bisogno. Verne ha sempre cercato di cambiare le cose in positivo e ha lavorato ogni giorno per raggiungere questo risultato”.

Tutti i dettagli nella gallery.