Adnkronos, sulla fake news indaga la Polizia postale

webinfo@adnkronos.com

La Polizia Postale e delle Comunicazioni indaga sulla notizia relativa alle dimissioni del premier Giuseppe Conte, attribuita all'Adnkronos, notizia che l'agenzia non ha mai diffuso. In particolare, gli accertamenti vengono svolti in queste ore dagli specialisti del Cnaipic, Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche. Si tratta di un'unità specializzata, interna alla Polizia Postale e delle Comunicazioni, dedicata alla prevenzione e repressione dei crimini informatici. La fake news è circolata oggi sulle chat di giornalisti e parlamentari.