Adolf Hitler eletto in Namibia, ma è politico anti apartheid

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Si chiama Adolf Hitler Uunona, ma assicura di ''non avere nulla a che fare'' con l'ideologia nazista. Eletto in Namibia la scorsa settimana come consigliere a Ompundja nelle elezioni locali, il politico del partito anti apartheid Swapo, al governo, racconta come il padre lo abbia chiamato così, ma ''probabilmente non aveva capito cosa Adolf Hitler rappresentasse".

In un'intervista alla Bild, il politico eletto con l'85 per cento dei voti dice che ''da bambino mi sembrava un nome come un altro'', ma ''quando sono cresciuto ho capito: 'quest'uomo vuole soggiogare il mondo intero' mi dicevano''. Ma ''io non ho nulla a che vedere con queste cose'' e ora ''non ho intenzione di cambiare'' nome. Adolf, come altri nomi tedeschi, non è raro in Namibia, che è stata una colonia tedesca.