Adrano, 39enne si toglie la vita: era madre di 4 bambini

·2 minuto per la lettura
suicidio
suicidio

In provincia di Catania, una donna di 39 anni ha deciso di togliersi la vita, lasciando orfani di madre i suoi quattro figli.

Catania, donna di 39 anni morta suicida ad Adrano: lascia 4 figli

Nella giornata di martedì 28 settembre, una donna è stata rinvenuta priva di vita. Sulla base delle prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, pare che la vittima fosse una donna di 39 anni e che fosse madre di 4 figli. Inoltre, le autorità hanno riferito che la donna non è deceduta in un incidente né è stato commesso un omicidio.

A quanto si apprende, infatti, la donna avrebbe deciso di togliersi la vita compiendo un suicidio e lasciando orfani di madre i suoi quattro figli.

La drammatica circostanza è avvenuta nella cittadina di Adrano, un comune situato in provincia di Catania, in Sicilia. In seguito alla diffusione della scioccante e sconvolgente notizia, tutta la comunità di Adrano si è detta affranta dal dolore e si è dichiarata vicina alla famiglia della vittima.

Catania, donna di 39 anni morta suicida ad Adrano: soccorsi e forze dell’ordine

Per quanto riguarda il suicidio della 39enne, sul luogo della tragedia, si sono recati i soccorritori del 118, i carabinieri e gli agenti della polizia locale di Adrano.

In considerazione di quanto riferito dalle autorità competenti, la donna avrebbe scelto di togliersi la vita mediante impiccagione. Nel momento i cui i paramedici sono intervenuti, ogni tentativo di salvare la vita della donna e rianimarla si è rivelato vano.

Intanto, le forze dell’ordine si sono occupate di effettuare tutti i rilievi del caso e indagheranno al fine di comprendere le dinamiche del suicidio. Inoltre, le autorità tenteranno di svelare per quale motivo la vittima abbia deciso di commettere un simile, atroce gesto.

Le indagini sono state affidate agli agenti della polizia di Adrano.

Catania, donna di 39 anni morta suicida ad Adrano: il cordoglio dei concittadini

In merito alla vicenda che ha segnato la prematura scomparsa della 39enne e che ha reso orfani di madre i suoi quattro figli, si è espresso il candidato sindaco di Adrano, Carmelo Pellegriti.

Postando un messaggio sul suo account Facebook nella giornata di martedì 28 settembre, il candidato sindaco Pellegriti ha scritto: “Ci stringiamo al dolore della famiglia per la scomparsa della nostra concittadina. In senso di cordoglio e di vicinanza sospendiamo tutte le attività elettorali per le prossime ore”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli