Aereo precipitato per diversi metri in Alaska: morte le 5 persone a bordo

aereo precipita alaska

Un aereo pendolare è improvvisamente precipitato al suolo in Alaska a circa 12 miglia a sud-ovest di Tuntutuliak. I soldati dell’esercito e la Polizia giunta sul posto hanno riferito che i cinque occupanti del mezzo sarebbero deceduti. Oltre al pilota, infatti, sull’aereo viaggiavano altre quattro persone. Il mezzo è stato localizzato da un successivo elicottero inviato sul posto. Sono in corso, infine, gli opportuni accertamenti sulla dinamica dell’incidente. La Polizia ha avviato le indagini.

Aereo precipitato in Alaska

I soldati della Betel erano stati avvisati della presenza “di un velivolo pendolare Yute Air in ritardo”. Il mezzo era partito da Bethel e doveva raggiungere la città di Kipnuk. A bordo, inoltre, viaggiavano il pilota e altri quattro passeggeri. Purtroppo, però, a causa di un incidente le cui cause sono in fase di accertamento, l’aereo è precipitato al suolo a circa 12 miglia a sud-ovest di Tuntutuliak, in Alaska. Tutti gli occupanti del mezzo, secondo quanto ha riferito la Polizia, sarebbero morti.

Per accertare la posizione del mezzo e rinvenire i corpi delle vittime, un elicottero Blackhawk era stato inviato giovedì pomeriggio dal centro di coordinamento di salvataggio. il mezzo era riuscito a localizzare l’incidente e la vettura. Tutte le persone a bordo sono decedute, ha confermato anche l’agenzia, aggiungendo che sta cercando di avvisare i parenti più prossimi. Anche il National Transportation Safety Board è stato informato di quanto accaduto, ha affermato l’agenzia. In un post di Facebook, infine, Yute Commuter Service ha dichiarato che tutti i voli previsti per venerdì sono stati cancellati.