Aereo si schianta a causa di un problema al carrello d’atteraggio

aereo

Un piccolo aereo con a bordo nove persone ha avuto un brusco atterraggio all’aeroporto municipale di Charlevoix, nel nord del Michigan, negli Stati Uniti. Sembra che lo schianto dell’aereo sia stato provocato da un problema al carrello di atterraggio. Secondo i media locali, nell’incidente, avvenuto alle 16:20 venerdì 13 settembre, non ci sono stati feriti gravi. L’aeroporto è rimasto temporaneamente chiuso per consentire alla Polizia di effettuare le indagini del caso.

Lo schianto dell’aereo

Un piccolo aereo della Fresh Air Aviation era diretto all’aeroporto municipale di Charlevoix, nel nord del Michigan, negli Stati Uniti, dopo un viaggio a Beaver Island. Secondo quanto ha riportato la polizia, erano presenti nove persone a bordo. Verso le 16:20 di venerdì 13 settembre è avvenuto l’atterraggio, tuttavia in maniera più brusca di quanto era previsto. Infatti si è schiantato, mettendo in pericolo al vita delle persone che si trovavano al suo interno. Il sindaco della città Mark Heydlauff ha dichiarato che nessuno ha riportato ferite gravi.

La causa dell’incidente

Sia la Federal Aviation Administration che il National Transportation Safety Board sono stati contattati per fare le verifiche del caso. Insieme a loro, gli agenti della Polizia di Stato stanno lavorando per capire la causa esatta del problema verificatosi all’atterraggio. L’aeroporto municipale di Charlevoix è rimasto temporaneamente chiuso dopo l’incidente per non intralciare le indagini. Secondo i primi risultati del lavoro della Polizia sul posto, c’era un problema con il carrello d’atterraggio quando l’aereo è atterrato.