Aereoporto Firenze, Fratoianni vince la ragionevolezza

Pol

Roma, 14 feb. (askanews) - Dopo il Tar anche il Consiglio di Stato riconosce le ragioni dei comuni della Piana fiorentina e dei comitati dei cittadini contro l'ampliamento dell'aeroporto di Peretola. È una vittoria della ragionevolezza, dell'impegno ambientalista degli amministratori locali della zona". Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu, primo firmatario di molte interrogazioni parlamentari in passato contro la scelta di ampliare la pista dell'aeroporto di Peretola, commentando la decisione del Consiglio di Stato.

Consiglierei agli amici del Pd un po' più di prudenza nel voler insistere su questo progetto, posso capire il loro stato d'animo in queste ore, tuttavia - conclude l'esponente della sinistra - se ne facciano una ragione. In quel territorio non è possibile fare quello che intendevano fare, ora si pensi ad un futuro diverso".