Aeroporto Baghdad, Tv Iraq: ucciso generale iraniano Suleimani

Coa

Roma, 3 gen. (askanews) - Ci sarebbe anche il generale iraniano Qassem Suleimani, potente capo delle forze speciali al Quds dei Guardiani della Rivoluzione, tra le vittime dell'attacco con razzi di questa sera all'aeroporto internazionale di Baghdad, in Iraq. Lo riferisce la televisione di Stato irachena.

Secondo fonti della Sanità e della sicurezza irachena, nell'esplosione sarebbero morte almeno otto persone. Numerose altre sono rimaste ferite.