Aeroporto di Malpensa: accordo rinnovato con la piattaforma di parcheggi ParkVia

·2 minuto per la lettura
aereoporto malpensa parcheggi parkvia
aereoporto malpensa parcheggi parkvia

Buone notizie per il settore dei viaggi aerei europeo, che in queste ultime settimane ha raggiunto un volume di traffico pari al 77% di quello del 2019. Merito della voglia di tornare a viaggiare del pubblico, ma anche del modo in cui la crisi seguita allo scoppio della pandemia è stata affrontata dalle aziende di settore.

L’aeroporto di Milano Malpensa, secondo scalo italiano (primo nel nord Italia) in termini di traffico passeggeri, è al cuore di questa ripresa. Numerose compagnie aeree specializzate nei voli a basso costo vi hanno lanciato un programma invernale speciale, con l’apertura di nuove rotte: tra queste, Milano-Malta o Milano-Sibiu, oltre a moltissime altre.

Ma non solo, SEA, la società che gestisce lo scalo lombardo di Malpensa (oltre a quelli Linate e Orio al serio) ha ideato una vera e propria strategia di adattamento alla straordinaria situazione di pandemia che viviamo. Al centro di tale strategia si trovano i tamponi disponibili in loco per tutti i passeggeri che desiderano effettuarli, e la rigida applicazione delle regole e norme di protezione anti-covid.

SEA ha anche scelto di non limitare i servizi offerti ai cittadini a tutela della loro salute alla loro esperienza all’interno dello scalo, ma di estenderli anche al tragitto che da casa loro li conduce in aeroporto. È in quest’ottica che ha deciso per il quinto anno consecutivo di rinnovare una partnership ormai consolidata con ParkVia, azienda britannica leader nella prenotazione di parcheggi aeroportuali. Grazie alla piattaforma di ParkVia, i viaggiatori e i loro accompagnatori possono prenotare in anticipo e in tutta sicurezza il loro posto auto, scegliendolo sulla base delle loro preferenze.

Gli sforzi congiunti tra SEA e ParkVia mirano a rendere il parcheggio a Malpensa più semplice e comodo, per agevolare tutti quei viaggiatori, e sono tantissimi, che a causa della pandemia non se la sentono di raggiungere lo scalo tramite i mezzi pubblici.

Creata nel 2008, ParkVia si è rapidamente imposta come attore leader nel settore delle prenotazioni di parcheggi online in Europa, grazie ad un sito fluido e veloce e a un sistema di prenotazioni efficienti in partenariato con i vari aeroporti dove opera.

Nei fatti, sono 8 in totale i parcheggi dell’aeroporto di Malpensa gestiti da ParkVia, questo per garantire un’ampia disponibilità di posti auto durante il periodo di feste di fine anno, ma anche per sfatare il mito del parcheggio aeroportuale costoso e stressante, e quindi permettere al maggior numero di persone di approfittare di infrastrutture varie, moderne e accessibili, in grado di assicurare diversi livelli di servizi e di prezzi.

Una scelta, quella di SEA, che punta insomma a far sentire al sicuro i passeggeri e a fargli vivere in serenità la loro voglia di viaggiare, e che i dati in ripresa del settore confermano vincente per tutti, operatori e viaggiatori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli