Aerospazio, Fraccaro: occasione per rafforzare rapporti Italia-Polonia

Pol/Gal

Roma, 30 gen. (askanews) - "La Polonia è un punto di riferimento essenziale per l'Italia in Europa centrale e, dal canto suo, l'Italia rappresenta un partner fondamentale per la Polonia in seno all'Ue e alle organizzazioni internazionali. In questo contesto il settore dell'aerospazio in Polonia rappresenta una grande occasione per rafforzare la cooperazione politica ed economica con l'Italia". Lo ha dichiarato Riccardo Fraccaro, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega alle politiche spaziali e aerospaziali, intervenendo al seminario "Il settore aerospaziale in Polonia: opportunità di investimento e cooperazione" organizzato presso l'Ambasciata polacca a Roma.

"L'Italia - ha aggiunto - è il più importante partner economico della Polonia in Europa, dopo la Germania, con un interscambio che supera i 23 miliardi di euro annui. In Polonia sono attive ben 3.500 aziende italiane e tra queste spicca, per la sua rilevanza strategica, la presenza del Gruppo Leonardo che contribuisce in misura rilevante allo sviluppo dell'industria aeronautica del Paese. Guardiamo con grande interesse al giovane comparto spaziale polacco, con 300 società registrate e numerosissime start up, auspicando che si possano creare numerose sinergie. L'aerospazio è un elemento chiave per la diplomazia economica tra Italia e Polonia perché consente di sviluppare una catena di valore tra i nostri due Paesi e di lavorare in sinergia sviluppando parternariati reciprocamente vantaggiosi. Il nostro impegno - ha concluso Fraccaro - dev'essere quello di lavorare per valorizzare i legami tra le nostre industrie e rafforzare il contributo che Italia e Polonia possono dare per rendere sempre più competitiva nel mondo l'Europa dell'aerospazio".