Afa e caldo in casa: come trovare sollievo

·5 minuto per la lettura
afa e caldo in casa
afa e caldo in casa

Si attende per mesi l’estate, ma poi bisogna fare i conti con le alte temperature e di conseguenza con l’umidità che rischia di mettere ko soprattutto le persone più fragili come anziani e bambini. Per tollerare l’afa e caldo in casa è bene correre ai ripari e optare per delle soluzioni che possono aiutare a migliorare la soluzione dando un po’ di fresco e refrigerio agli ambienti.

Afa e caldo in casa

Nonostante ci siano stati dei temporali e grandine in diverse parti di Italia, la morsa del caldo non accenna a placarsi e tocca temperature elevate, con la casa che spesso diventa un forno dove lavorare o studiare diventa davvero impossibile dal momento che si hanno difficoltà a respirare e trovare un po’ di riparo e di refrigerio.

Il caldo è giunto soprattutto in città e al centro sud dove le temperature toccano punte preoccupanti. Chi può scappa al mare o al fiume, mentre per gli altri l’unica soluzione è adottare degli escamotage e delle strategie che permettano di soffrire meno l’afa e caldo in casa in modo da riuscire a tollerarlo senza particolari difficoltà.

Ogni giorno si è alla ricerca di trucchetti e consigli per far sì che l’ambiente nel quale si vive possa essere il più rinfrescante e refrigerante possibile. Alcuni dei trucchi sono davvero economici e soprattutto salutari in modo da riuscire a vivere serenamente contrastando il problema del caldo. Un consiglio è quello di mangiare molta frutta e verdura per rinfrescarsi e tenere sempre a portata di mano una bottiglietta d’acqua per idratarsi.

Pe rendere l’afa e caldo in casa un po’ più sopportabili e tollerabili, ci si può munire di un condizionatore portatile quale Artic Cube che permette, in poco tempo, di rinfrescare l’ambiente casalingo in maniera salutare e senza effetti collaterali o controindicazioni, in generale.

Afa e caldo in casa: consigli

Sopravvivere con afa e caldo in casa quando la temperatura è bollente diventa davvero difficile, ma qui è possibile trovare delle soluzioni e consigli forniti dai massimi esperti per ritrovare un ambiente maggiormente fresco e piacevole in cui stare. Per rinfrescarsi, è possibile tenere in borsa o anche sulla scrivania, mentre si studia o lavora, dell’acqua di rose.

Un prodotto che è possibile spruzzare sulla pelle e che è molto fresco e profumato. Si può anche preparare tranquillamente a casa per poi conservarla in frigorifero in modo da mantenerne la freschezza. Chi ha un condizionatore come Artic Cube o un ventilatore può mettere davanti un contenitore con dell’acqua e dei cubetti di ghiaccio in modo che l’aria che questo strumento smuove aumenti dando refrigerio.

Consumare alcune bevande rinfrescanti, come tisana alla menta, acqua di cocco oppure succo al tamarindo aiuta non solo a combattere l’idratazione e l’arsura, ma anche a rinfrescarsi in modo da contrastare l’afa e caldo in casa. Si consiglia di schermare le vetrate con degli oscuranti esterni in modo che i raggi del sole non entrino, soprattutto nelle ore maggiormente calde.

Molto importante durante la notte o nelle prime ore del mattino tenere le finestre aperte in modo da favorire anche un ricambio dell’aria e non solo per rinfrescarsi. Si può evitare o limitare l’uso di elettrodomestici quali forno e ferro da stiro che riscaldano la casa dandole calore eccessivo.

Afa e caldo in casa: miglior condizionatore

Insieme a questi consigli e trucchi veloci, per contrastare il problema dell’afa e caldo in casa, l’uso di un condizionatore quale Artic Cube sicuramente aiuta a rinfrescare l’ambiente in tempi rapidi e avere un luogo che sia accogliente, anche per amici e famigliari che vengono in visita. Un mini condizionatore portatile che non ingombra considerando le sue dimensioni compatte.

Si riempie il serbatoio con l’acqua, si collega e si accende in modo che possa funzionare. Dispone di tre velocità di ventilazione per un controllo più accurato e preciso della potenza. Sfrutta la tecnologia di raffreddamento ad acqua per cui l’aria calda entra nell’unità, è spinta contro il filtro bagnato affinché l’acqua evapori e rilasci aria fredda che dona refrigerio. Silenzioso, quindi perfetto anche in camera da letto.

Funziona davvero come dimostrano anche le recensioni al riguardo. Nonostante sia piccolo, è molto potente ed efficace. Ha una triplice funzione: rinfrescante, purificante e deumidifica l’aria circostante. I filtri durano sino a 8 ore prima di avere altra acqua. Non usa gas o refrigeranti chimici per cui è possibile godere di aria fresca e pulita in qualsiasi momento e senza particelle di polvere. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine

ARTIC AIR CUBE.
ARTIC AIR CUBE.

Artic Cube è elegante, ecologico e anche innovativo, quindi per affrontare il caldo dei terribili mesi estivi. Si può posizionare sulla scrivania o anche il tavolino dell’ufficio. Funziona benissimo anche fuori casa, quindi si può portare in viaggio in vacanza.

All’interno della confezione, oltre al condizionatore, si trova anche un cavo di alimentazione con la spina e un manuale di istruzioni.

Dal momento che è originale ed esclusivo, non si può ordinare nei negozi fisici o siti di e-commerce, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto, riempire il modulo con i dati e inviare l’ordine. Il condizionatore portatile ha un costo di 59€ per una confezione, ma è possibile usufruire anche di altre promozioni con la spedizione gratis. Il pagamento è con Paypal, carta di credito o anche in contanti al corriere direttamente alla consegna.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli