Affidi illeciti,M5s:avanti insieme per verità su orrori Bibbiano

Pol/Tor

Roma, 18 lug. (askanews) - "I bambini e le famiglie coinvolte negli orrori descritti dall'inchiesta "Angeli e demoni" non devono essere lasciati soli. Per questo e per dimostrare tutta la nostra solidarietà e la nostra attenzione alla vicenda siamo stati a Bibbiano, uno dei paesi della provincia di Reggio Emilia travolti dallo scandalo del business degli affidi. Lunedì scorso, abbiamo partecipato con grande rispetto alla manifestazione organizzata dai cittadini e, quando ci è stato chiesto di intervenire, abbiamo ribadito la nostra vicinanza alle vittime. Le testimonianze raccolte sul posto ci hanno riempito di tristezza ma ci spingono a proseguire nel nostro impegno quotidiano affinché fatti del genere non accadano mai più". Lo afferma un post pubblicato sul blog M5s.

"Noi - assicura M5s- siamo al fianco di tutte quelle famiglie travolte dall'assurdo business degli affidi. Insieme a loro andremo avanti finché non sarà fatta giustizia.b Ascoltare dalla voce di una madre il racconto di come le sia stato tolto ingiustamente il proprio bambino è stato straziante. I genitori ai quali sono stati sottratti i figli rivogliono indietro quanto di più prezioso abbiano mai avuto nelle loro vite. Noi vogliamo che i loro desideri si realizzano, come è giusto che sia, e soprattutto vogliamo che sia fatta piena luce su quanto accaduto in Emilia Romagna e sull'intero meccanismo degli affidi. La Commissione di inchiesta che abbiamo proposto di istituire servirà anche a questo scopo e non ci fermeremo. Il MoVimento 5 Stelle ha fatto della tutela dei minori un tema fondamentale al quale lavorare. Da tempo, da molto prima che la cronaca cominciasse a raccontare i fatti di Bibbiano, abbiamo dimostrato grande sensibilità sull'argomento".