Affonda un rimorchiatore al largo delle coste di Bari, 4 morti e 1 disperso

Guardia Costiera

AGI - Si aggrava il bilancio del rimorchiatore affondato al largo di Bari. Degli iniziali 5 dispersi, due corpi sono stati recuperati da una motovedetta croata. Altri 2 corpi sono stati individuati da un mezzo aereo, ma non sono stati ancora recuperati. Resta ancora un disperso. Il comandante è stato recuperato vivo.

Il rimorchiatore 'Franco L' battente bandiera italiana, partito da Ancona e diretto in Albania, è affondato nella serata di ieri al largo delle coste pugliesi, a 50 miglia dalla da Bari, al limite fra le acque italiane e quelle croate.

La Guardia Costiera di Bari sta coordinando i mezzi militari e civili impegnati nelle ricerche in cui sono stati impegnati 5 mercantili, oltre a diversi mezzi delle Forze dell'ordine. Da questa notte, i familiari dell'equipaggio del rimorchiatore sono assistiti presso gli Uffici della Direzione Marittima. Al momento il pontone, la piattaforma galleggiante per il trasporto di merci, si trova alla deriva con 11 persone a bordo: in suo soccorso sta dirigendo un altro rimorchiatore.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli