Afghanistan, Akhundzada verso guida suprema

Lo sceicco Akhundzada verso la nomina a guida suprema dell'Afghanistan di un governo islamico su modello dell'Iran. Ad affiancarlo, una sorta di Consiglio dei Mullah. Nell'esecutivo, spiegano i talebani, non ci saranno donne né ex collaboratori degli Usa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli