Afghanistan, atterrato a Fiumicino ultimo volo italiano da Kabul - Video

·1 minuto per la lettura

E' atterrato all’aeroporto di Fiumicino l’ultimo volo del ponte aereo umanitario decollato ieri pomeriggio da Kabul, capitale dell'Afghanistan. Il C130 dell’Aeronautica Militare ha riportato in Italia, oltre ai civili afghani, anche il console Tommaso Claudi e l’ambasciatore Stefano Pontecorvo. E' atteso invece per l’inizio della prossima settimana l’arrivo a Ciampino dei militari. Ad accogliere gli ultimi italiani rientrati dall'Afghanistan, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.

"Stamattina è arrivato l’ultimo volo dall’Afghanistan con cittadini afghani a bordo e i carabinieri Tuscania, senza i quali non avremmo potuto garantire la presenza del nostro console Tommaso Claudi e dell’ambasciatore Stefano Pontecorvo, rappresentante civile della Nato in Afghanistan", dice Di Maio.

"Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato in questi giorni all’evacuazione di quasi 5mila afghani, siamo il primo Paese dell’Unione Europea per cittadini afghani evacuati -sottolinea il ministro- e per questo voglio ringraziare la nostra intelligence e tutti gli uomini e le donne del Ministero della Difesa per il grande servizio prestato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli