Afghanistan: Bernardo, 'per me accoglienza è importante, non lasciarli soli'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 ago. (Adnkronos) – "Io sono un uomo che arriva dalla società civile, ho fatto da sintesi per i partiti del centrodestra ma per me l'accoglienza è fondamentale e importante per questo popolo. Siamo sempre stati insieme, ci siamo protetti a vicenda e non possiamo lasciarli soli". Così il candidato sindaco del centrodestra per la città di Milano, Luca Bernardo, a chi gli chiedeva se condividesse la posizione di Matteo Salvini (Lega) e le preoccupazioni sull'arrivo dei profughi afghani in Italia nelle prossime settimane.

"Io – dice – vengo dal mondo della medicina e quindi della preservazione sempre e comunque della vita. Dobbiamo innanzitutto accogliere gli afghani che hanno lavorato con noi per vent'anni, che hanno dato una mano ai nostri soldati, quelli vanno portati via e così le donne e i bambini. Io non credo esista una sharia moderata, quella violenza è perpetrata continuamente da parte dei talebani".

E' chiaro, ad ogni modo, che "c'è il rischio che tra le file di chi parte ci siano anche i terroristi, penso che su questo i nostri servizi e il nostro Governo debba avere un'attenzione particolare. L'Italia rischia di essere un passaggio".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli