Afghanistan: Calderoli, 'riconoscimento talebani? a p.Chigi non c'è Conte'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set. (Adnkronos) – "Il fatto che i Talebani chiedano all'Italia di riconoscere il loro califfato islamico, dove avvengono esecuzioni e persecuzioni in spregio a ogni diritto civile, dimostra che non seguono la politica internazionale. Sette mesi fa questa loro richiesta sarebbe stata certamente accolta dal Governo Conte e dal ministro degli Esteri Di Maio, oggi con un Governo autorevole come quello guidato da Draghi, con la presenza della Lega, questa loro richiesta non potrà mai trovare accoglienza: i Talebani arrivano con un anno di ritardo, non c'è più l'avvocato Conte a Palazzo Chigi". Così il senatore Roberto Calderoli, vice presidente del Senato .

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli