Afghanistan: Casellati, 'ripiombato in instabilità e caos, non abbandoniamo le donne'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 ott (Adnkronos) – "Permettetemi di esprimere come Presidente del Senato italiano una nota di preoccupazione per la drammatica crisi afghana; un popolo che aveva goduto di venti anni di progresso sociale e di relativa pacificazione ripiomba nell'instabilità e nel caos. Le promesse di moderazione sono state subito smentite dai fatti". Lo ha detto Elisabetta Casellati al G20 dei Parlamenti in Senato.

"Rivolgo un pensiero particolare alle parlamentari afghane che in questi anni hanno lavorato per il progresso del loro paese. Per tutte le donne si preparano tempi duri. Non possiamo e non dobbiamo abbandonarle", ha aggiunto la presidente del Senato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli