Afghanistan, Cnn: 20mila ad aeroporto Kabul in attesa di partire

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 ago. (askanews) - Sono oltre 20mila le persone in attesa di partire dall'Afghanistan, dentro e fuori dall'aeroporto di Kabul. Lo ha dichiarato una fonte vicina al dossier alla Cnn.

L'aeroporto è "l'epicentro di una lotta caotica per fuggire", scrive Cnn parlando di lavoratori internazionali, interpreti afgani e donne a rischio. L'ultimo aggiornamento a domenica mattina stimava 18.500 persone in attesa dentro l'aeroporto di Kabul e altre 2.000 circa agli ingressi.

Secondo la stessa fonte una delle ragioni per il caos è legata alla decisione di emettere dei visti elettronici ai richiedenti senza nome o numero di documento: i visti sono stati copiati tramite screenshot e inviati a migliaia di afgani che non hanno i requisiti per accedere all'aeroporto.

La situazione è peggiorata ieri con la chiusura di quasi tutti gli accessi e famiglie divise e inviate verso Paesi di destinazione diversi con "madri, padri e figli" che vanno a finire in Paesi differenti, secondo una fonte. "Non so cosa stiano facendo ma c'è ancora lo staff locale che tenta di entrare ma non ci riesce", ha detto un'altra fonte a Cnn facendo riferimento ai dipendenti afgani degli Stati uniti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli