Afghanistan, Di Maio: "Impossibile riconoscere governo talebano"

·1 minuto per la lettura

"Il riconoscimento di questo governo dei talebani è impossibile". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ai microfoni di 'Mezz'ora in più' su Rai Tre. "Ci sono 17 terroristi tra i ministri e pratiche di diritti umani violati. Non è possibile riconoscere questo governo ma possiamo lavorare sul territorio per aiutare il popolo afghano".

Il G20 straordinario sull'Afghanistan si terrà "nelle prossime settimane". "Non è ancora pubblica una data", ha proseguito il titolare della Farnesina, "ma dagli esiti della ministeriale Esteri del G20 a New York ci sono le condizioni per convocare il vertice dei leader che presiederà Draghi".

"In particolare, il nostro impegno in questo momento è diretto ad assicurare un futuro dignitoso a coloro che sono dovuti fuggire dall’Afghanistan e, in special modo, alle donne vittime di oppressioni in quel Paese" ha detto in seguito in un messaggio a Migrantes in occasione della Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli