Afghanistan, Emergency: nuovi attacchi pur con riduzione violenze

red/Mgi

Roma, 28 feb. (askanews) - Ieri, nel Centro chirurgico per vittime di guerra di EMERGENCY a Kabul, sono stati ricevuti 12 feriti. Intorno alle ore 19.00, ora locale, due biciclette-bomba sono esplose nel centro della città colpendo decine di persone, tra cui alcuni giovani studenti di un istituto scolastico privato.

Un attacco, come si legge in un comunicato diffuso dalla stessa Emergency, che segue quello del giorno precedente, quando a causa dell'esplosione di una motocicletta abbiamo ricoverato 5 feriti. Entrambi gli attacchi, non rivendicati, avvengono durante la settimana di riduzione della violenza annunciata dal governo di Kabul lo scorso sabato e frutto dei negoziati in corso tra Stati Uniti e talebani che potrebbero portare all'avvio di veri e propri negoziati di pace.(Segue)