Afghanistan, Emergency: nuovi attacchi pur con riduzione violenze -3-

red/Mgi

Roma, 28 feb. (askanews) - "La cosa che dobbiamo sottolineare, però - prosegue Puntin - è che in questa settimana si è effettivamente verificata una riduzione della violenza con una diminuzione degli attacchi, secondo INSO, di circa il 70% rispetto alla media delle settimane precedenti. Nel nostro Centro chirurgico di Kabul, abbiamo registrato molto raramente un calo di attività come questo. Nel mese di febbraio abbiamo ammesso 133 pazienti, un numero limitato rispetto alla nostra media. Nello stesso mese del 2019 erano stati 215".

Questa tregua non corrisponde a un vero cessate il fuoco ma in questi giorni Usa e talebani dovrebbero incontrarsi a Doha, per firmare un accordo che avvierà il progressivo ritiro delle truppe americane dall'Afghanistan.(Segue)