Afghanistan: esplode mina, 15 morti tra i quali 8 bambini

Kabul, 27 nov. (askanews) - Quindici civili afgani, tra i quali sei donne e otto bambini, sono rimasti uccisi nell'esplosione di una mina al passaggio di un veicolo a Imam-Sahib, nel nord del Paese. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Interni afgano. "Intorno alle 17, una mina collocata dai terroristi talebani è esplosa mentre un veicolo civile attraversava piazza Imamuddin Imam-Sahib nella provincia di Kunduz, uccidendo quindici civili", ha affermato Nasrat Rahimi. Le vittime sono sei donne, otto bambini e un uomo, ha detto. (Segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli