Afghanistan, esplosione a Kabul: 16 morti e 119 feriti -2-

Fth

Roma, 3 set. (askanews) - I residenti del quartiere di Qabil Bai, dove si trova il Green Village, hanno inscenato stamane una protesta, bruciando pneumatici e bloccando un'arteria vicino al luogo dell'esplosione. Secondo gli abitanti, la presenza di stranieri è un pericolo per il vicinato. "Vogliamo che questi estranei lascino il nostro quartiere. Questa non è la prima volta che soffriamo a causa loro. Ogni volta che vengono presi di mira, i nostri uomini, donne e bambini vengono uccisi. Non li vogliamo più qui", ha detto uno di loro, Abdul Jamil, all'AFP.