Afghanistan, esplosione Kabul: bilancio sale a 18 morti, 100 feriti

Coa

Roma, 7 ago. (askanews) - Si aggrava il bilancio della potente esplosione che questa mattina ha scosso un distretto occidentale di Kabul, in Afghanistan. Secondo le ultime informazioni riferite dalle autorità locali, almeno 18 persone sono state uccise e oltre 100 sono rimaste ferite.

A provocare l'esplosione è stata un'autobomba saltata in aria in prossimità di un quartiere generale della polizia nella capitale afgana, ha riferito l'emittente Tolo News, citando una fonte delle forze di sicurezza.

Wahidullah Mayar, portavoce del ministero della Sanità pubblica, aveva dichiarato in precedenza che nell'esplosione erano rimaste ferite 95 persone, tra cui donne e bambini.(Segue)