Afghanistan: Fascina (Fi), 'aderisco a staffetta solidarietà per donne'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 apr. (Adnkronos) – "Aderisco con convinzione alla staffetta pubblica, promossa dalla commissione Diritti umani del Senato e condivisa da tante colleghe deputate e senatrici, in segno di solidarietà con le donne afghane. In un periodo nel quale l’Europa ed il mondo sono giustamente distratti dalla guerra in Ucraina e dai suoi drammatici effetti umanitari ed economici, non possiamo permetterci di dimenticare l’involuzione culturale, sociale, educativa che il regime talebano ha imposto al corso della vita delle donne. Private della formazione scolastica, escluse dal mondo del lavoro e dell’impegno sociale e politico, spogliate dei più basilari diritti civili, private di quella dignità e libertà che l’Occidente aveva loro garantito per vent’anni". Lo annuncia sui suoi profili social Marta Fascina, deputata di Forza Italia.

" Ci aspettiamo -aggiunge- che l’Unione europea, la Nato di cui facciamo orgogliosamente parte e le grandi potenze del mondo non rinuncino all’impegno di coltivare la democrazia in quella terra in cui tutto sembra perduto e manteniamo alta l’attenzione sulla condizione delle nostre amiche afghane al fine di consentire loro di tornare a credere in un futuro in cui la libertà, la parità, l’uguaglianza non siano vane utopie ma diritti riconosciuti”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli