Afghanistan, governo: priorità a elezioni, poi nuovi sforzi di pace -3-

Coa

Roma, 14 set. (askanews) - Le autorità afgane hanno avviato operazioni speciali per eliminare le minacce alla sicurezza nelle aree in cui saranno ubicati i seggi elettorali.

Secondo quanto riferito dal vice portavoce della Commissione elettorale indipendente, Mirza Muhammad Haqparast, le elezioni rischiano di essere rinviate in alcune province del Paese a causa di gravi problemi di sicurezza. "Non abbiamo ancora rassicurazioni sulla sicurezza dei centri elettorali che le forze afgane hanno promesso. In alcune province, la minaccia è alta e se la guerra continua, le elezioni potrebbero essere rinviate", ha detto il portavoce alla Ria. (Segue)