Afghanistan, intercettati 5 razzi sparati contro scalo di Kabul

·1 minuto per la lettura
featured 1489254
featured 1489254

Roma, 30 ago. (askanews) – E’ ancora altissima la tensione in Afghanistan. Cinque razzi sono stati lanciati verso l’aeroporto internazionale di Kabul, ma sono stati intercettati dal sistema di difesa e non ci sono stati feriti. Il presidente americano Joe Biden è stato informato dell’attacco, le operazioni di evacuazione ancora in corso non sono state interrotte, ha reso noto la Casa Bianca. E poco dopo infatti un altro volo militare è decollato da Kabul. Ci sono ancora circa 300 americani che devono partire secondo gli ultimi dati forniti dal segretario di stato Usa Antony Blinken.

Inoltre, funzionari militari Usa hanno confermato un attacco di droni contro un’auto che trasportava esplosivi e minacciava direttamente l’aeroporto. Nove i civili rimasti uccisi. Un raid duramente condannato dal portavoce dei talebani. Gli Stati Uniti continuano a tenere altissima l’allerta. C’è il timore e il rischio di altri attentati prima del 31 agosto, giorno ultimo indicato da Biden per lasciare l’Afghanistan.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli