Afghanistan, Johansson "Dall'Ue nessun rimpatrio forzato"

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) - "Oggi alla riunione con i ministri degli interni discuteremo della situazione alle frontiere dell'UE con la Bielorussia. Aggiornerò anche i ministri sull'Afghanistan e presenterò una strategia da seguire: prenderci cura del personale dell'UE, dei cittadini e del nostro personale locale; aiuto umanitario alle persone vulnerabili in Afghanistan e nei paesi vicini; intensificare i percorsi legali, sicuri e organizzati, compreso il reinsediamento; scoraggiare e prevenire percorsi non sicuri e illegali; nessun rimpatrio forzato in Afghanistan". Così su Twitter la commissaria europea agli Affari Interni, Ylva Johansson.

(ITALPRESS).

sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli