Afghanistan, Kabul in mano ai talebani: le ultime notizie in tempo reale

·3 minuto per la lettura

Kabul è nelle mani dei talebani che hanno annunciato la rinascita dell'Emirato Islamico. Gli islamisti hanno assicurato che non ci saranno vendette contro i loro nemici e che le donne potranno studiare e lavorare, anche se secondo i dettami "della legge islamica". Ma poi è scattata la repressione di manifestazioni e la caccia ai propri "nemici" casa per casa. Giovedì 26 agosto un attacco suicida presso l'aeroporto di Kabul fa strage fra gli afghani che tentano di lasciare il Paese, fra le vittime anche 13 marines. Gli Usa reagiscono uccidendo, in un raid con un drone, due terroristi dell'Isis-K. Intanto, si è conclusa l'evacuazione di italiani, tedeschi, inglesi e tutti i mebri della coalizione internazionale. Partito anche l'ultimo volo americano da Kabul. Biden: "Finita una guerra di 20 anni".

LEGGI ANCHE: Afghanistan, quanto è costata la guerra in 20 anni? Il bilancio per l'Italia

LEGGI ANCHE: Cronistoria e ragioni dell'ascesa talebana in Afghanistan

LE NOTIZIE DI MARTEDÌ 31 AGOSTO IN TEMPO REALE

Ore 12.41 - Ue: "Lavorare con confinanti per limitare flussi" | "Con tutta la comunità internazionale, l'Onu, il G7, il G20, dobbiamo mettere insieme risorse per costruire capacità e sostegno più vicino all'Afghanistan. Dobbiamo lavorare con i Paesi del vicinato. Così limiteremo anche il margine dei trafficanti di produrre grossi movimenti di profughi alla nostra frontiera esterna". E' l'indicazione del vicepresidente della Commissione europea, Margaritis Schinas, arrivando al consiglio Ue straordinario dei ministri dell'Interno sull'Afghanistan.

VIDEO - Afghanistan, i talebani festeggiano la partenza degli americani

 Ore 11.44 - Papa: "Ritiro senza tener conto ogni evenienza" | Papa Francesco si mostra preoccupato per la situazione in cui sono rimasti i cittadini afghani dopo la partenza delle truppe statunitensi e dei loro alleati Nato e il definitivo ritorno al potere del movimento talebano, e ritiene che nel ritiro "non siano state prese in considerazione tutte le eventualità".

Ore 10.48 - Cina: "Ritiro è fallimento Usa, ora nuova pagina" | Il ritiro delle truppe Usa dall'Afghanistan ha dimostrato che la "politica di intervento militare sfrenato e di imposizione dei propri valori e sistemi sociali in altri Paesi è irrealizzabile ed è destinata al fallimento". Così il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin, commentando nel briefing quotidiano la partenza delle ultime truppe americane da Kabul.

LEGGI ANCHE: Afghanistan, governo talebano deciderà su voli charter aeroporto Kabul

Ore 9.55 - Afghanistan: approvata risoluzione Onu per passaggio sicuro | Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha approvato una risoluzione che prevede la creazione di una zona di "passaggio sicuro" per coloro che intendono lasciare l'Afghanistan dall'aeroporto internazionale di Kabul dopo il ritiro degli Stati Uniti dal Paese.

IN PRIMO PIANO:

Ore 9.30 - Usa: distrutti blindati prima del ritiro | I soldati americani hanno distrutto blindati e reso inutilizzabili i velivoli militari prima di ritirarsi completamente dall'Afghanistan. Lo ha reso noto il generale Kenneth McKenzie, spiegando che sono stati "demilitarizzati" 73 aerei, 70 veicoli tattici corazzati e 27 Humvee.

VIDEO - L'ultimo volo da Kabul

LEGGI ANCHE: Afghanistan, oggi il ritorno degli ultimi militari italiani

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Ecco l'ultimo soldato americano che ha lasciato l'Afghanistan

Ore 8.55 - Afghanistan, ufficiale Raf: "Pronti a colpire l'Isis" | L'ufficiale dell'aviazione britannica Mike Wigston ha affermato che gli inglesi sono pronti a lanciare attacchi aerei contro l'Isis in Afghanistan. Ha aggiunto che, nel caso la situazione lo richiedesse, sono anche pronti a "inviare truppe o equipaggiamenti".

LEGGI ANCHE: Afghanistan, talebani celebrano "completa indipendenza" dopo partenza ultime truppe Usa

Ore 8.35 - Blinken: "Lavoreremo con i talebani se manterranno gli impegni" | Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha detto che gli Stati Uniti "lavoreranno" con i talebani, se questi ultimi manterranno i loro impegni.

Ore 8.00 - Afghanistan, Talebani: "Sconfitta Usa è lezione per gli altri invasori" | La sconfitta degli Stati Uniti è stata una "grande lezione per gli altri invasori e per la nostra generazione futura e anche per il mondo". Così il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, poche ore dopo la partenza delle ultime truppe straniere dall'Afghanistan.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Addio Kabul, gli Usa hanno completato il ritiro delle truppe

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli