Afghanistan, Kabul sotto attacco: colpita da 14 razzi, 5 vittime

Coa
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 nov. (askanews) - Almeno 14 razzi hanno colpito questa mattina numerose aree di Kabul, un'ora dopo due esplosioni di ordigni improvvisati in città. Il ministero della Sanità dell'Afghanistan ha reso noto che cinque persone sono state uccise e altre 21 sono rimaste ferite negli attacchi. I razzi, riferisce Tolonews, hanno colpito le aree di Wazir Akbar Khan e Shahr-e-Naw nel centro di Kabul, la rotatoria di Chahar Qala, la rotatoria Gul-e-Surkh, la rotatoria di Sedarat, la strada Spinzar nel centro della città, vicino alla National Archive road e il mercato di Lysee Maryam, l'area di Panjsad nel nord della capitale, secondo il ministero. I due ordigni sono esplosi invece a Chehel Sutoon e Arzaan Qeemat. L'esplosione ad Arzaan Qeemat ha provocato la morte di un membro delle forze di sicurezza e altri tre feriti. La maggior parte di coloro che sono rimasti feriti negli attacchi missilistici sono stati portati all'ospedale d'emergenza nella zona di Shahr-e-Naw a Kabul. I talebani hanno negato il coinvolgimento nell'attacco.