Afghanistan: Mandelli, 'impossibile definire giornalismo auspicio di morte'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – "È impossibile definire ‘giornalismo’ l’auspicio di morte rivolto da Massimo Fini, attraverso 'Il Fatto quotidiano', a un sottosegretario di Stato impegnato sul fronte della drammatica situazione in Afghanistan. A Giorgio Mulè va tutta la mia solidarietà". Lo scrive su Twitter il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli, vicepresidente della Camera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli