Afghanistan, premier sloveno: "No a corridoi umanitari"

"La Ue non aprirà alcun corridoio umanitario per l'Afghanistan". E' quanto ha scritto in un tweet il premier sloveno Janez Jansa, presidente di turno dell'Unione Europea. "Non permetteremo - aggiunge - che sia ripetuto l'errore strategico del 2015: dovremo aiutare solo chi era dalla nostra parte durante l'operazione della Nato e quei Paesi che sorvegliano i confini esterni della Ue per proteggerli completamente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli