Afghanistan, presidente dopo resa jihadisti: "Isis spazzato via" -3-

Fth

Roma, 19 nov. (askanews) - Tra i combattenti che si sono arresi in questi ultimi giorni ci sono anche foreign fighter provenienti da Pakistan, Tagikistan, Uzbekistan, Iran, Azerbaigian, Kazakistan e Maldive, secondo Kabul.