Afghanistan: Prodi, 'ruolo Nato messo in discussione, se noi attaccati Usa che fanno?'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 ago. (Adnkronos) – "E' una crisi americana o della democrazia? Credo sia una crisi più in generale della democrazia che parte dal discorso americano. Se qualcuno attaccasse noi, che pure siamo alleati nella Nato, gli americani cosa farebbero? E' un problema serissimo e che cambia fortemente la mentalità e l'attitudine dei Paesi. Quando allargammo l'Europa ai paesi baltici ad esempio, la loro priorità era la Nato,a desso tutto questo viene messo in discussione". Così Romano Prodi a 'Tutta la città ne parla' a RadioRai3.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli