Afghanistan, progressi nei negoziati Usa-talebani a Qatar

Fth

Roma, 27 ago. (askanews) - Gli Stati Uniti e i talebani hanno avuto oggi "colloqui produttivi" a Doha, capitale del Qatar. Lo hanno affermato gli stessi insorti afgani nel quinto giorno di negoziati per raggiungere un accordo di pace nel Paese centro asiatico che consentirebbe il ritiro delle truppe statunitensi dall'Afghanistan, un Paese in conflitto da 18 anni.

Il nono ciclo di colloqui tra americani e talebani in Qatar, iniziato il 22 agosto, sembra aver perso parte del suo slancio, con i negoziatori che discutono sull'utlizzo di termini e frasi nel testo dell'accordo. "Abbiamo compiuto progressi in questo round e stiamo finalizzando i punti salienti", ha detto ai giornalisti Suhail Shaheen, portavoce talebano, come ha riportato la France Presse. Secondo il portavoce degli studenti coranici, un accordo è possibile "non appena saranno finalizzati i punti in sospeso".(Segue)