Afghanistan: rapporto Pentagono, talebani rimangono un nemico determinato

Washington, 2 mag. - (Adnkronos/Washington Post) - ''I talebani rimangono un nemico resistente e determinato che cerchera', in primavera e in estate, di riguardagnare terreno e influenza perduti''. Lo stabilisce il rapporto compilato dal Pentagono per segnalare al Congresso, con cadenza semestrale, l'evolversi della situazione e i progressi compiuti e che viene diffuso proprio mentre il presidente Barack Obama ha voluto sancire politicamente con una visita lampo a Bagram e Kabul l'inizio della nuova era che in Afghanistan sul terreno fatica a manifestarsi.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno