Afghanistan: Ravetto, 'Letta si pronunci su parole Nure Musse Ali'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 ago. (Adnkronos) – “Le donne scappano dai Talebani. La signora Nure Musse Ali dovrebbe farsi un giretto a Kabul invece di pontificare da un Paese che le garantisce libertà di pensiero e di espressione. Il portavoce dei Talebani ha dichiarato che 'le donne devono restare a casa, per ora non possono lavorare. È per il loro bene'. Dopo le dichiarazioni di Simona Bonafè, aspettiamo con ansia una presa di posizione -chiara- del segretario nazionale Enrico Letta e della commissione Pari opportunità della Regione Toscana di cui la signora Ali fa parte”. Lo afferma Laura Ravetto, responsabile Pari opportunità della Lega.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli