Afghanistan: Salvini, 'no riconoscimento a chi tratta donne peggio di bestie'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 ago. (Adnkronos) – "Dopo la fuga degli Stati Uniti non concordata e non condivisa che ha lasciato spazio ai talebani, bisogna aiutare i paesi vicini ad ospitare" i profughi, "nessuno spazio per gli estremisti islamici, nessun riconoscimento". Così Matteo Salvini a Rimini.

"Oggi ho incontrato l'ambasciatore afgano e pachistano: la soluzione è quella del sostegno alle forze democratiche in Afghanistan. Nessun riconoscimento a chi tratta le donne peggio delle bestie".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli