Afghanistan, senza successo assalto talebani in provincia Farah -2-

Fco

Roma, 6 set. (askanews) - Hanno perso la vita dieci talebani e un poliziotto afgano. "I talebani sono stati espulsi dalla città, ma i combattimenti continuano ancora intorno a loro", ha aggiunto.

Farah, situata nella parte occidentale del Paese vicino al confine con l'Iran, è già stata oggetto di numerose offensive. I talebani l'hanno brevemente conquistata a maggio 2018, prima di essere cacciati dall'esercito afgano con il sostegno delle forze Nato. Un portavoce talebano ha parlato il 6 settembre di "una grande operazione in corso nella provincia di Farah".

Il colonnello dell'esercito americano Sonny Leggett, portavoce della US Force-Afghanistan, ha affermato che quest'ultima continua a sostenere le forze afgane. "Continuiamo a sostenere i nostri alleati nello sconfiggere l'attacco dei talebani contro Farah", ha detto usando l'acronimo dell'esercito e della polizia afgane.