Afghanistan, sono 80 i morti per attentato a festa di nozze a Kabul -2-

Sim

Roma, 21 ago. (askanews) - Secondo quanto riferito dai media Usa nei giorni scorsi, l'accordo tra Stati Uniti e talebani prevede un primo ritiro di circa 5.000 dei 14.000 militari americani presenti nel Paese, in cambio dell'assenso dei talebani a non sostenere al Qaida e lo Stato islamico, e a impedire che le due organizzazioni terroristiche operino nelle zone sotto il loro controllo.

L'intesa dovrebbe anche includere l'assenso dei talebani a sedersi al tavolo del negoziato con i rappresentanti del governo del presidente afgano Ashraf Ghani, con l'obiettivo di definire una cornice politica per la pace. Secondo fonti Usa, talebani e governo di Kabul dovrebbero avviare i colloqui appena annunciato l'accordo, con la dichiarazione di un cessate il fuoco, anche se i combattimenti potrebbero non cessare subito. I colloqui tra le due parti afgane dovrebbero portare alla definizione di una road map per l'inclusione dei talebani nel governo e alla definizione di questioni cruciali, quali il ruolo delle donne nel Paese.