Afghanistan, Stoltenberg: adegueremo presenza Nato a sostegno pace

Coa

Roma, 16 giu. (askanews) - La Nato "continuer ad adeguare la sua presenza" in Afghanistan "a sostegno del processo di pace": lo ha annunciato il segretario generale dell'Alleanza atlantica, Jens Stoltenberg, presentando il vertice dei ministri della Difesa della Nato a Bruxelles. La situazione nel Paese resta "difficile", ha sottolineato, invitando il movimento dei talebani ad "essere all'altezza dei loro impegni" affinch la pace abbia "successo".

Secondo Stoltenberg, in particolare, i talebani dovrebbero "ridurre la violenza e rompere tutti i loro legami con al Qaida e gli altri gruppi terroristici internazionali". Inoltre, ha commentato, dovranno "impegnarsi in totale buona fede nei colloqui inter-afgani".