Afghanistan, Talebani al Congresso Usa: sbloccate riserve Banca centrale

I Talebani hanno scritto una lettera aperta al Congresso Usa per chiedere agli Stati Uniti di affrontare la crisi economica e umanitaria che affligge l'Afghanistan. Firmata dal ministro degli Esteri del governo talebano, Amir Khan Mutaqi, la lettera chiede a Washington di sbloccare le riserve della Banca centrale afghana. ''La sfida fondamentale del nostro popolo è rappresentata dalla sicurezza finanziaria e i mezzi per affrontare questa sfida passano dallo sblocco dei fondi congelati dal governo americano'', si legge nella missiva.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli