Afghanistan: i talebani assaltano la città di Farah -2-

Fco

Roma, 6 set. (askanews) - L'omonima capitale della provincia, situata nella parte occidentale del Paese vicino al confine con l'Iran, è già stata oggetto di numerosi assalti. I talebani l'hanno conquistata brevemente a maggio 2018, prima di essere cacciati dall'esercito afgano con il sostegno delle forze Nato. L'esito dei combattimenti odierni resta ancora incerto.

Il portavoce del ministero degli Interni, Nasrat Rahimi, ha dichiarato in un messaggio che "il nemico è stato duramente colpito in diverse aree e (che) tutti gli aggressori saranno presto eliminati". Sul posto, un residente contattato telefonicamente ha dichiarato che il centro di reclutamento dell'esercito era stato conquistato dai talebani e che erano in corso combattimenti intorno al quartier generale della polizia.(Segue)