Afghanistan: Talebani, bene ritiro Usa da Bagram, non prenderemo base

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kabul, 2 lug. (Adnkronos) – I Talebani hanno accolto come una propria ''vittoria'' il ritiro dei militari americani dalla base aerea di Bagram, da vent'anni epicentro della lotta internazionale contro il terrorismo in Afghanistan. Lo ha dichiarato il portavoce talebano Zabihullah Mujahid alla Nbc, spiegando che ''per il momento'' gli insorti non hanno intenzione di prendere il controllo della base.

''Il fatto che gli Stati Uniti abbiano finalmente deciso di abbandonare la base aerea di Bagram è il risultato dei nostri sacrifici. Abbiamo sentito che hanno distrutto tutto quello che non potevano riportare in America'', ha detto Mujahid.

''Al momento non rientra nella nostra strategia catturare basi militari come quella di Bagram dato che il nostro obiettivo è quello di prendere il controllo di piccoli compound e istituzioni fuori dalle città'', ha spiegato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli