Afghanistan, talebani occupano posto di confine chiave con Iran

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 lug. (askanews) - I talebani hanno annunciato di aver preso Islam Qala, il più importante posto di confine dell'Afghanistan con l'Iran, situato nella provincia occidentale di Herat, mentre l'offensiva degli insorti continua in tutto il paese. Lo rende noto France Presse, sottolineando che Islam Qala è uno dei valichi di frontiera più importanti dell'Afghanistan, e attraverso il quale passa la maggior parte del commercio legale tra i due paesi.

Il tutto dopo che il presidente americano Joe Biden ha annunciato che il ritiro americano dall'Afghanistan sarà completato il 31 agosto, affermando che non è "inevitabile" vedere il Paese cadere nelle mani dei talebani.

Biden - già sostenitore di forti sforzi militari e umanitari per ricostruire l'Afghanistan ma schietto critico dell'operato di Hamid Karzai - ora da presidente Usa sta supervisionando un ritiro quasi totale delle truppe nonostante le obiezioni di alcuni esperti militari, legislatori democratici e repubblicani e funzionari umanitari.

Il predecessore repubblicano di Biden, Donald Trump, aveva stretto un accordo con i talebani in base al quale tutte le truppe statunitensi se ne sarebbero andate entro maggio di quest'anno. Fonti affermano che Biden era preoccupato che rinnegare quell'accordo avrebbe generato ulteriori attacchi alle truppe statunitensi ed esteso la guerra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli