Afghanistan, talebani: scambio prigionieri non sarà simultaneo -3-

Coa

Roma, 13 nov. (askanews) - Il presidente afgano ha lasciato intendere ieri che i prigionieri talebani potrebbero essere rilasciati fuori dal paese: "In consultazione con i nostri partner internazionali e in particolare con gli Stati Uniti, ci siamo rassicurati sul fatto che il rilascio di questi tre prigionieri non rafforzerà le linee del fronte nemico o consentirà di aumentare i loro attacchi", ha commentato.

Anas Haqqani è il figlio di Jalaluddin Haqqani, il fondatore dell'omonima rete, e fratello di Sirajuddin, che guida questo importante ramo della ribellione talebana. Con lui dovrà essere rilasciato Haji Mali Khan - noto per essere suo zio - e Abdul Rashid, che si ritiene sia il fratello di Mohammad Nabi Omari, membro dell'ufficio politico talebano di Doha.